Il vicino è troppo rumoroso, Leo Messi compra la casa e… lo sfratta!

Il vicino è troppo rumoroso, Leo Messi compra la casa e… lo sfratta!

Curioso retroscena raccontato da Ivan Rakitic alla stampa croata: Leo Messi, infastidito dal troppo rumore proveniente dalla casa del vicino, ha deciso di acquistarla per sfrattarlo.

Commenta per primo!

A raccontare uno degli episodi più esilaranti della vita privata di Leo Messi, il suo compagno al Barcellona, Ivan Rakitic.

Il vicino fa troppo rumore e la Pulce argentina non decide di invitarlo cortesemente ad abbassare il volume della musica. No. Troppo comune. Perché non acquistare direttamente la casa adiacente alla propria per tagliare la testa al toro? Ecco, così ha fatto il numero 10 del Barça per eliminare il problema alla radice. Il retroscena, svelato dal calciatore croato a Novi List, è stato accompagnato anche da una breve guida sulle differenze che intercorrono tra Siviglia (città della sua ex squadra) e il capoluogo della Catalogna. “A Siviglia la gente è più tranquilla, chiacchiera per strada. A Barcellona, invece, si è in qualche modo svizzeri. Certo c’è il rispetto, ma si mantiene sempre una certa distanza”. Già, tranquillità: quella che adesso potrà godersi Messi, dopo aver comprato la casa del vicino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy