“Dybala è uno stupido”: l’attacco frontale allo juventino

“Dybala è uno stupido”: l’attacco frontale allo juventino

L’ex attaccante argentino Carlos Morete attacca il numero 10 bianconero che, nel corso della conferenza stampa pre-gara contro il Barcellona, era stato protagonista di una curiosa uscita nei confronti di Messi.

1 Commento

Contro il Sassuolo alla presenza numero 100 in bianconero, la Joya Paulo Dybala cercherà la 50esima rete con la maglia della Juventus.

In serie positiva da cinque partite, tra campionato e Supercoppa italiana, l’ex Palermo è reduce da un match da “controfigura” al Camp Nou contro il Barcellona e contro i neroverdi vorrà tornare a fare la voce grossa a suon di gol e giocate che lo hanno contraddistinto negli anni in rosanero prima e a Torino poi. Un futuro da predestinato, scomodi paragoni con la Pulce Lionel Messi che nella prima giornata del girone D di Champions League ha mostrato al giovane 10 bianconero la qualità e la fantasia da raggiungere per essere nominato realmente l’erede del blaugrana. Ripartire dal Mapei Stadium di Reggio Emilia, per cercare di zittire le critiche degli addetti ai lavori e dei tifosi.

Oltre alla figura barbina concessa dalla Juventus contro il Barcellona, abile a schiantare i bianconeri sul risultato di 3-0, il match contro gli spagnoli ha fatto balzare agli onori della cronaca le parole che l’attaccante di Laguna Larga ha pronunciato nel corso della consueta conferenza stampa pre-gara indetta dall’organizzazione europea.

Sembra strano quello che sto per dire, ma giocare con Lionel Messi nell’Argentina è difficile. Giochiamo nello stesso ruolo, ma ovviamente devo essere io ad adattarmi

Queste le parole dell’ex Palermo che, senza giri di parole, sembra aver voluto escludere un tandem in attacco per la seleccion con la Pulce blaugrana. Non sono tardate ad arrivare le risposte, principalmente dal Sud America. Intervenuto ai microfoni della trasmissione “No toda pasa” l’ex giocatore di River Plate, Boca Juniors e Siviglia Carlos Morete ha attaccato Dybala per le esternazioni fatte in conferenza.

E’ uno stupido– ha tuonato l’ex attaccante-. Se non può giocare con Messi con chi pensa di poterlo fare? E’ un’oca“. Critiche al classe ’93 bianconero che, a suon di gol e giocate come suo stile, deve far ricredere chi pensa non sia in forma in questo inizio di campionato firmato già con 5 in 3 match, un gol ogni 43′. Già contro il Sassuolo si attende risposta.

Tedino difende Posavec: “Ho allenato Donnarumma, chi non fa errori? Criticano anche Dybala…”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giuseppe Abbate - 2 giorni fa

    Ma cosa ce ne fraga a noi di questo qui

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy