Curiosità: Mauricio Pinilla e un futuro da vice

Curiosità: Mauricio Pinilla e un futuro da vice

Strana la storia sportiva dellattaccante cileno Mauricio Pinilla. Acquistato dal Palermo, dopo una stagione da record in serie B con la maglia del Grosseto, Pinilla era arrivato in rosanero in pompa.

Commenta per primo!

Strana la storia sportiva dellattaccante cileno Mauricio Pinilla. Acquistato dal Palermo, dopo una stagione da record in serie B con la maglia del Grosseto, Pinilla era arrivato in rosanero in pompa magna, pronto a ripetere le gesta dei suoi gol e delle sue prodezze anche in Sicilia e in serie A. Il giocatore ha la stoffa e si vede subito, conquistando a suon di gol e belle prestazioni laffetto del pubblico rosanero e la fiducia degli allenatori di turno. Ma pian piano qualcosa si rompe e, sia per problemi fisici che, probabilmente, disciplinari, lattaccante ex Inter e Racing scala verso il basso le gerarchie dellattacco rosanero, finendo tra le seconde scelte dopo Miccoli ed Hernandez. Lattaccante non ci sta e fa sapere alla dirigenza che non si sente più al centro del progetto rosanero, preferendo il trasferimento a Cagliari, piazza che gli avrebbe garantito la titolarità assoluta. Una volta arrivato in Sardegna, Pinilla ricomincia a giocare e a segnare 8 gol in appena 4 mesi di campionato. Questanno, però, tutto cambia. Via Ficcadenti, dentro la coppia Pulga-Lopez e per Pinilla son dolori. Non ha più il posto da titolare, superato nelle gerarchie dal brasiliano Nenè e dal fenomeno Sau. Stesso discorso di Palermo, da titolare a riserva di lusso: ora il nome di Pini-gol è su tutti i giornali. Ma adesso la pretesa è ben diversa: non cerca una squadra che lo faccia giocare, ma che lo faccia vincere. Su di lui gli elogi si sprecano soprattutto come “miglior vice” in circolazione. Il Napoli lo cerca come vice Cavani, lInter come vice Milito. Per non parlare della Nazionale. Insomma, per Pinilla si prospetta un futuro da vice: un ruolo che il cileno non vuole e che, quindi, non sa fare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy