Curiosità: Lo strano caso di Quaresma

Curiosità: Lo strano caso di Quaresma

Arrivato all’Inter nella stagione 2008-2009 Ricardo Quaresma, in due anni ha giocato pochissimo, ma ha vinto 2 scudetti, una Champions e una coppa Italia, eppure il giocatore portoghese voluto.

Commenta per primo!

Arrivato all’Inter nella stagione 2008-2009 Ricardo Quaresma, in due anni ha giocato pochissimo, ma ha vinto 2 scudetti, una Champions e una coppa Italia, eppure il giocatore portoghese voluto fortemente da Mourinho è al primo posto per una curiosità infatti ha rifiutato tutte le squadre che gli sono state proposte per cambiare aria e rigenerarsi. Alla fine si è arreso pure lo Special One che la passata stagione ha spedito il portoghese più di una volta in tribuna. Ma le offerte per il giocatore non sono mai mancate, prima fu il Manchester City ad interessarsi a lui poi il Chelsea nel mercato di gennaio del 2009 (in cui andò in prestito per qualche mese giocando pochissimo). Nell’ estate scorsa Quaresma ha risposto sempre e soltanto no a tutte le possibilità che gli erano state prospettate dall’Inter. Il rifiuto più clamoroso è stato quello nei confronti del Genoa. Un no che è costato all’Inter dieci milioni di euro, tanto era disposto a valutare Enrico Preziosi la metà del “Trivela” nonostante arrivasse dal doppio fallimento in nerazzurro e al Chelsea. Gli ultimi no sono arrivati per Sporting Lisboa, Fenerbache e Porto che l’avrebbe rivoluto volentieri. Ora l’ennesimo no ad unaltra squadra turca il Besiktas che aveva pronta un’ offerta di dieci milioni di euro per il cartellino del calciatore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy