Curiosità: l’ex Inter Van der Meyde manda i nerazzurri ‘a quel paese’ dopo sconfitta in Europa League

Curiosità: l’ex Inter Van der Meyde manda i nerazzurri ‘a quel paese’ dopo sconfitta in Europa League

L’ex centrocampista dell’Inter si lascia andare ad uno sfogo su ‘Twitter’, con un italiano un po’ imperfetto, ma quanto basta per far arrivare il messaggio al club nerazzurro.

2 commenti

Disastrosa l’Inter di Frank De Boer. Nel match di Europa League disputato ieri sera a ‘San Siro’, i nerazzurri rimediano una clamorosa sconfitta contro la non irresistibile Hapoel Beer Sheva. 0-2 il punteggio finale e fischi impietosi al 90’ da parte dei tifosi nei confronti di una squadra ancora senza gioco e identità.

Curiosa la reazione al termine della gara dell’ex centrocampista olandese, Andy Van der Meyde, che attraverso il proprio account ufficiale ‘Twitter’, si è lasciato andare ad una clamorosa reazione da tifoso, mandando letteralmente a fare in c*** la squadra nerazzurra. Un gesto di sfogo, quello dell’ex giocatore dell’Inter, che dopo il suo addio è rimasto sempre molto legato al club milanese.

Immagine

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Michelangelo Muratore - 3 mesi fa

    Puahhh aveva l inter nella bolletta raga

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Simone Castano - 3 mesi fa

    aveva la vittoria del Inter nella bolletta!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy