La storia del Barcellona poteva cambiare, Messi fu a un passo dal Cadice poi Rijkaard…

La storia del Barcellona poteva cambiare, Messi fu a un passo dal Cadice poi Rijkaard…

Un retroscena curioso e affascinante sulla carriera del campione argentino che fu ad un passo dal lasciare il club catalano

Commenta per primo!

La stella di Lionel Messi ha rischiato di non brillare con la maglia del Barcellona.

Secondo quanto ricostruito dal noto quotidiano spagnolo AS, la straordinaria parabola del pluridecorato asso della nazionale albiceleste è passata in origine da un bivio che poteva radicalmente mutare l’evoluzione della sua carriera.

Il campione argentino nell’estate del 2005 è stato molto vicino a indossare la maglia del Cadice che in quella stagione aveva ottenuto la promozione nella massima serie. Il club blaugrana aveva tutte le caselle per extracomunitari occupate e pensò seriamente di cedere l’asso sudamericano che fu davvero a un passo dall’addio visto anche il parco attaccanti strabiliante del Barcellona dell’epoca (Ronaldinho, Giuly ed Eto’o) che  chiudeva la strada alla Pulga. A fermare la trattativa fu il tecnico d’allora dei catalani, Frank Rijkaard, che, con grande lungimiranza, si oppose con veemenza al trasferimento di Messi. Il fuoriclasse argentino, qualche mese dopo, ottenne la cittadinanza spagnola acquisendo lo status di comunitario e facendo la storia non solo del club iberico ma anche del calcio mondiale.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy