Curiosità: il Genoa sospende lo 007 rossoblu…

Curiosità: il Genoa sospende lo 007 rossoblu…

Sospeso lo 007 genoano scoperto questa mattina mentre si accingeva maldestramente a spiare gli allenamenti a porte chiuse della Sampdoria con tanto di tuta mimetica indosso e kit di sopravvivenza.

Commenta per primo!

Sospeso lo 007 genoano scoperto questa mattina mentre si accingeva maldestramente a spiare gli allenamenti a porte chiuse della Sampdoria con tanto di tuta mimetica indosso e kit di sopravvivenza nello zainetto. Tanto che da più parti è già ribattezzato il Rambo di Bogliasco. La società del Grifone, attraverso un comunicato ufficiale apparso sul proprio sito web, ha chiarito alcuni aspetti legati a questa buffa vicenda. “Il Genoa Cfc, con riferimento a quanto avvenuto questa mattina, precisa che nessun dirigente o componente lo staff tecnico ha dato mandato al signor Luca De Prà, preparatore portieri della Primavera, di seguire l’allenamento in programma a Bogliasco. Si è trattata di una iniziativa di carattere personale. Tale procedura non è mai stata utilizzata in passato e non fa parte del modus operandi ascrivibile al nostro club. La Società rende noto che il sig. De Prà è stato sospeso con effetto immediato dall’incarico in attesa che vengano fornite eventuali spiegazioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy