Curiosità: Gerard Piqué e Mark Zuckerberg a cena insieme nel centro di Barcellona. A dicembre la lettera con Shakira

Curiosità: Gerard Piqué e Mark Zuckerberg a cena insieme nel centro di Barcellona. A dicembre la lettera con Shakira

Il cofondatore di Facebook e il difensore del Barcellona condividono due passioni.

Commenta per primo!

Nella serata di mercoledì, il difensore blaugrana Gerard Piqué e il cofondatore di Facebook, Mark Zuckerberg, hanno cenato assieme nel centro di Barcellona: il giovane informatico e imprenditore statunitense si trovava in Spagna per prendere parte al Mobile World Congress, evento svoltosi nel cuore della Catalogna dal 22 al 25 febbraio.

I due sono diventati molto amici diversi mesi fa, condividendo una intensa passione per le nuove tecnologie (il calciatore gestisce anche un’azienda di giochi per PC) ed essendo entrambi testimonial di numerose campagne di beneficenza. Già nel febbraio del 2015, si era tenuto un pranzo nella città del calciatore (non al Cotton House Hotel, bensì presso il Petit Comité de Nandu Jubany), a cui era presente anche Shakira – la moglie di Piqué – che per questa volta ha dovuto disertare l’appuntamento per impegni lavorativi.

Nel dicembre del 2015, quando Mark Zuckerberg e la moglie, Priscilla Chan, avevano annunciato che si sarebbero impegnati a donare il 99 per cento delle loro azioni di Facebook nel corso della loro vita (il valore attuale dell’azienda è di circa 45 miliardi di dollari), Piqué e Shakira avevano scritto una lettera indirizzata ai due in cui si dicevano estremamente felici del tanto pubblicizzato gesto.

“Carissimi Mark e Priscilla,
da genitori a genitori, le nostre più sentite congratulazioni per l’aver messo al mondo la vostra primogenita – recitava la lettera -. Max è una bambina immensamente fortunata, potendo contare su dei genitori con una così grande dedizione e integrità. La vostra missione di rendere il mondo un posto migliore con nuovi strumenti è qualcosa che abbiamo sempre apprezzato. La vostra generosità sbalordisce”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy