Curiosità, Di Canio vieta di cantare sotto la doccia

Curiosità, Di Canio vieta di cantare sotto la doccia

Paolo Di Canio, tecnico del Sunderland ha stilato una serie di regole da rispettare per preservare larmonia e la concentrazione del gruppo dalle influenze esterne. Tra le tante, riportate dal Daily.

Commenta per primo!

Paolo Di Canio, tecnico del Sunderland ha stilato una serie di regole da rispettare per preservare larmonia e la concentrazione del gruppo dalle influenze esterne. Tra le tante, riportate dal Daily Telegraph, le più curiose sono il divieto assoluto di usare computer e cellulari, mangiare ketchup, maionese e salse varie, bere cocacola ma anche cantare sotto la doccia, in quanto disturberebbe la concentrazione dei compagni. “Questa è una rivoluzione totale”, ha commentato Di Canio al giornale doltremanica.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy