Curiosità: Capello sportivo friulano dell’anno, succede a Zamparini

Curiosità: Capello sportivo friulano dell’anno, succede a Zamparini

L’ex tecnico di Juve, Milan e Roma sarà insignito del premio sportivo friulano dell’anno 2016.

2 commenti

Era già da qualche anno che il gruppo udinese dell’Associazione italiana allenatori di calcio aveva individuato in Fabio Capello uno dei candidati più autorevoli al titolo di “Sportivo friulano del calcio”, ma i molteplici impegni professionali del tecnico di Pieris avevano sempre imposto il rinvio dell’appuntamento per l’applauso della sua gente.

Che potrà manifestarsi nel tardo pomeriggio di lunedì, quando nella sala del consiglio provinciale Capello sarà insignito del prestigioso riconoscimento succedendo al presidente del Palermo Maurizio Zamparini e all’allora centrocampista della Juventus Simone Padoin. Premiata la perseveranza del presidente Gianni Tortolo e del rinnovato direttivo che lo supporta: l’attuale opinionista televisivo – riferisce il Messaggero Veneto – sarà così il grande protagonista del tradizionale appuntamento tra i mister udinesi che precede le festività natalizie.

Zamparini premiato come sportivo friulano dell'anno 2015
Zamparini premiato come sportivo friulano dell’anno 2015
2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gaetano Zangara - 1 mese fa

    Fossi Capello rinuncerei per il sacrilego confronto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonello Provenzano - 1 mese fa

    … per dire quanto sia serio il premio: qualche spritz in meno avrebbe forse fatto bene al giudizio …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy