Bruxelles: in aeroporto anche due giovani calciatori che dovevano sostenere un provino al Venezia

Bruxelles: in aeroporto anche due giovani calciatori che dovevano sostenere un provino al Venezia

Paura per due giovani calciatori portoghesi.

Commenta per primo!
Paura per due giovani calciatori portoghesi che dovevano sostenere un provino per il Venezia di Perinetti e Tacopina.
Si tratta  di Francisco Pacheco, terzino sinistro e Alexandre Pimenta, esterno d’attacco, entrambi classe ’99. Di proprietà del Portimonense i due calciatori con il sogno nel cassetto di approdare in Italia, hanno vissuto stamattina un vero e proprio incubo. Costretti a trascorrere la notte in aeroporto per un ritardo aereo dovuto ad uno sciopero dei controllori di volo, i due giovani hanno assistito alla tremenda esplosione.
Attualmente sono bloccati in Belgio, da cui non si può partire neppure in treno. Il Venezia calcio li ha contattati per capire la loro volontà, ma i due calciatori hanno ribadito di voler partire per il provino tanto atteso.
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy