Crotone, Vrenna: “Nicola non ha colpe. Fiorentina? Proveremo a fare la partita”

Crotone, Vrenna: “Nicola non ha colpe. Fiorentina? Proveremo a fare la partita”

Le dichiarazioni del presidente del Crotone in vista della gara di domani contro la Fiorentina.

di Mediagol3, @Mediagol

Un punto, conquistato contro il Palermo di Roberto De Zerbi, e ultimo posto in classifica per il Crotone di Davide Nicola.

I calabresi, reduci dalla sconfitta in campionato contro il Napoli, domani sera affronteranno in trasferta la Fiorentina di Paulo Sousa. Un match certamente delicato per i rossoblù; una sfida analizzata dal presidente del Crotone, Raffaele Vrenna.

“Dobbiamo andare al Franchi e provare a fare la partita. Stiamo raccogliendo poco per quello che esprimiamo sul terreno di gioco. Domani sarà una partita difficile perché la Fiorentina è una squadra che punta in alto e che ha un organico importante – ha dichiarato il patron Vrenna ai microfoni di Tuttomercatoweb -. Andremo con la volontà di strappare qualche punto. Cosa manca alla squadra per iniziare a fare qualche punto? Un po’ di cattiveria in più. Nell’ultima partita i giocatori erano anche emozionati per il ritorno allo Scida. Nel secondo tempo siamo andati meglio”.
NICOLA – “Non ha responsabilità solo l’allenatore. Se i gol non si fanno o si subisce per errori individuali. Sono stati troppi da parte dei giocatori per dare la colpa al tecnico. Anche contro il Napoli abbiamo perso per errori dei singoli e l’allenatore difficilmente può intervenire su questo”, ha concluso Vrenna.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy