Crotone, Nicola torna allo ‘Scida’: “Capiremo quanta sicurezza ci darà giocare davanti al nostro pubblico”

Crotone, Nicola torna allo ‘Scida’: “Capiremo quanta sicurezza ci darà giocare davanti al nostro pubblico”

Le parole del tecnico Nicola alla vigilia della sfida contro il Napoli.

Commenta per primo!

Domenica la serie A torna in Calabria. Il Crotone del tecnico Nicola giocherà finalmente a contatto con il proprio pubblico all’interno dello stadio ‘Ezio Scida’.

CrotoneNapoli sarà la prima partita che la squadra pitagorica giocherà tra le mura amiche, dopo l’esilio forzato a Pescara. E per questo la partita dello ‘Scida’ sarà un grande traguardo per il club calabrese nonostante la difficile sfida contro la formazione di Sarri: “Sarà bello giocare in casa, ci aspettavamo questo inizio difficile. Domani capiremo quanta sicurezza ci darà giocare davanti al nostro pubblico – ha dichiarato Nicola ai microfoni di Radio Kiss Kiss -. Da quando c’è Sarri ho visto un Napoli concreto e bello, ultimamente azzurri stanno pagando troppo dazio. Resta un top team. So che per noi il Napoli è ostacolo duro, li abbiamo studiati ma sappiamo che sarà impossibile non concedere occasioni. Juventus imbattibile? Ha qualcosa in più a livello individuale ma primo o poi qualcuno li fermerà, è la legge dei grandi numeri“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy