Crotone: Nicola in bilico, ultima chance contro il Cagliari. Non sarà De Canio il sostituto, le ultime

Crotone: Nicola in bilico, ultima chance contro il Cagliari. Non sarà De Canio il sostituto, le ultime

De Canio non si è presentato all’incontro concordato con i calabresi: in caso di sconfitta contro il Cagliari, salterà Nicola.

Commenta per primo!

Un punto conquistato in sei partite, contro il Palermo di Roberto De Zerbi.

Il Crotone, reduce dalla netta sconfitta in campionato contro l’Atalanta, sta vivendo un momento tutt’altro che positivo. Per questo motivo, il tecnico Davide Nicola sarebbe finito sotto la lente di valutazione dei dirigenti della società calabrese.

Il mister originario di Luserna San Giovanni resterà al suo posto fino al match contro il Cagliari. Un match fondamentale per il tecnico, che al Sant’Elia si giocherà il suo futuro.

Fiducia a tempo determinato, dunque: la gara della settima giornata di Serie A costituirà un vero e proprio bivio per Nicola. Sì, perché qualora il Crotone anche contro la squadra di Rastelli non facesse punti, sarebbe difficile ipotizzare una sua permanenza in panchina.

Il suo sostituto, però – secondo quanto riportato dalla redazione di SkySport – non sarà Gigi De Canio. L’ex allenatore dell’Udinese, non pienamente convinto di sposare la causa, non si è presentato all’incontro in programma con lo staff rossoblù, costretto adesso a valutare altri nomi in caso di esonero di Nicola.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy