Crotone, l’ira di Vrenna sul processo al Chievo: “È una vergogna, giocherà la Serie A una squadra che non lo merita”

Crotone, l’ira di Vrenna sul processo al Chievo: “È una vergogna, giocherà la Serie A una squadra che non lo merita”

L’udienza per il caso Chievo Verona è stata fissata per il 12 settembre, Vrenna non ci sta e alza voce: “Ennesima pagina negativa per il calcio italiano…”

Il processo sportivo ai danni del Chievo Verona è stato rimandato al prossimo 12 settembre.

Il Tribunale Federale Nazionale è in ferie, dunque, per sapere quale sarà il futuro dei gialloblù, ormai a questo punto certi di rimanere nel campionato di massima serie, nonostante lo scandalo delle plusvalenze fittizie emerso con il Cesena, bisognerà aspettare quasi un altro mese. La notizia, infatti, dovrebbe arrivare dopo tre giornate dall’inizio del campionato di Serie A.

Una situazione che, naturalmente, sta sconvolgendo gli equilibri del mondo del calcio. La scelta della data, ben oltre l’inizio della stagione, ha fatto infuriare il Crotone, club che sperava nel ripescaggio. Il presidente Gianni Vrenna non si dà pace, e commenta così il rinvio: “Registriamo ancora una volta l’ennesima pagina negativa per il calcio italiano – riporta La Gazzetta dello Sport -. E’ una vergogna senza fine. Faranno giocare la Serie A ad una squadra che non è nelle condizioni di poterla disputare. Si è perso troppo tempo a cominciare dal cavillo dell’improcedibilità che si poteva risolvere in poche ore. Invece ci sono voluti 8 giorni”.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ippolito - 3 mesi fa

    se penalizzano il chievo da serie A a serie B scoperchiano il vaso di pandora perchè tutte le società dalle più grandi alle più piccole giocano con le plusvalenze fittizzie per eufemisticamente aggiustare i bilanci e per quelle più piccole poter iscriversi al campionato..ma questo è un falso in bilancio ed è un reato…quindi daranno una penalizzazione al chievo a campionato in corso…il chievo farà ricorso e forse gli dimezzeranno la penalizzazione…questo è il circo del calcio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. fava.alessandr_856 - 3 mesi fa

    Ancora basta, siete retrocessi e non tornerete in serie A.
    Non esiste questo caso, non lo avete ancora capito??
    Si sono sbagliati e per questo allungano fin che possono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Nanni - 3 mesi fa

    Il calcio è solo uno spettacolo organizzato per fare soldi senza scrupoli. La cosa brutta è che è appunto uno spettacolo diseducativo. Lo sport vero si trova, forse , e non sono sicuro, tra i dilettanti, ma anche lì sono arrivati i soldi, magari pochi, ma soldi. Prendiamolo per quello che è, come il wrestling, pura finzione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy