Crotone: il Comune aumenta canone di locazione dello “Scida”, i dettagli

Crotone: il Comune aumenta canone di locazione dello “Scida”, i dettagli

Questa la richiesta del Comune calabrese per l’affitto dello “Scida” per la stagione in corso e per la prossima.

Commenta per primo!

Centomila euro annui per i campionati 2016/17 e 2017/18, questo è’ l’ammontare del canone di locazione che il Crotone dovrà pagare al Comune per l’utilizzo dello stadio “Ezio Scida”.

Secondo quanto riportato dall’Ansa questo è quanto è stato  stabilito nella convenzione siglata tra il Comune calabrese e la società pitagorica. Curiosità del caso sta nel fatto che, in precedenza, la convenzione prevedeva un canone annuo di locazione di 30 mila euro. Nell’atto è previsto anche che, nel caso la Soprintendenza dovesse prorogare l’autorizzazione per l’installazione della tribuna centrale, che tra due anni è previsto debba essere smontata,, la struttura attualmente noleggiata dal Crotone possa essere acquistata dal Comune.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy