Coppa Italia, Sampdoria-Spal 2-1: Giampaolo vola agli ottavi con Kownacki, sfiderà il Milan

Coppa Italia, Sampdoria-Spal 2-1: Giampaolo vola agli ottavi con Kownacki, sfiderà il Milan

Il commento della sfida tra i blucerchiati e i biancazzurri, terminata 2 a 1

Appena terminata la sfida del Ferraris.

Il quarto turno di Coppa Italia ha visto già affrontarsi due squadre di Serie A: la Sampdoria e la Spal si sono date battaglia alla ricerca della qualificazione agli ottavi di finale.

I padroni di casa partono meglio alla ricerca del vantaggio, e dopo sette minuti hanno la prima occasione della gara con Riccardo Saponara, che calcia dalla distanza ma trova un ottimo intervento di Thiago Cionek che con un colpo di testa salva all’altezza della linea di porta. Gli ospiti riescono a ritrovare stabilità dopo le difficoltà iniziali e si affacciano nei pressi dell’area di rigore avversaria, ma sono ancora i blucerchiati che vanno vicinissimi alla rete, questa volta con Dawid Kownacki che dal limite dell’area calcia ma colpisce la parte alta della traversa.

Al 34′biancazzurri trovano il coraggio di reagire e si portano a sorpresa in vantaggio: Lorenzo Dickmann crossa dal lato destro del campo e pesca Sergio Floccari, che con un gran movimento anticipa due difensori e calcia con potenza di destro piazzando la palla sotto l’incrocio dei pali, 0 a 1. Grande gioia personale per il classe ’81 che realizza il suo primo gol stagionale alla sua seconda presenza complessiva. Pochi minuti dopo gli emiliani volano sulle ali dell’entusiasmo e vanno addirittura vicini al raddoppio: un Floccari ispiratissimo serve con un colpo di tacco Alberto Paloschi, che calcia dal limite dell’area trovando però le mani di Rafael.

La Sampdoria non ci sta e si riversa in attacco alla ricerca del pareggio, riuscendo nell’obiettivo poco prima della fine del primo tempo con bellissima azione corale: Jakub Jankto riceve palla da Riccardo Saponara e serve al centro Gregoire Defrel, che realizza con freddezza il più semplice dei rigori in movimento battendo Vanja Milinković-Savić con un tiro rasoterra.

Nel secondo tempo entrambe le compagini cercano di conservare le energie per provare l’affondo finale e la lotta si sposta quasi interamente nella zona centrale del campo, dove i blucerchiati hanno la meglio per via della maggiore fisicità dei propri centrocampisti. Al 66′ i padroni di casa hanno una clamorosa occasione per completare la rimonta: Saponara si inventa un passaggio in profondità geniale per Jankto, che supera il portiere ma incredibilmente calcia fuori a porta spalancata.

All’82′liguri trovano finalmente la rete del meritato vantaggio: Saponara crossa verso il centro dell’area, Milinkovic-Savic sbaglia il tempo dell’uscita e manca il pallone, consentendo a Kownacki di realizzare di testa il gol del 2 a 1. Bella vittoria per gli uomini di Marco Giampaolo che accedono agli ottavi di finale, dove ad attenderli ci sarà il Milan di Rino Gattuso.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy