Coppa Italia, Rai Sport sciopera: Il derby di Torino sarà ‘muto’

Coppa Italia, Rai Sport sciopera: Il derby di Torino sarà ‘muto’

Rai Sport ha indetto uno sciopero per il 3 gennaio, giorno per cui è previsto il derby di Coppa Italia tra Juventus e Torino.

Per la prima volta nella storia del calcio, ad essersi aggiudicata la trasmissione in chiaro del Mondiale, che si giocherà l’estate prossima in Russia, è stata la principale rete televisiva privata italiana, Mediaset, che, a discapito della Rai, avrà l’esclusiva dei diritti tv, radio e online. Tutte le 64 partite saranno trasmesse su Italia 1 e Canale 5, seguiranno su Mediaset Extra i vari programmi di approfondimento giornalieri.

Un duro colpo per la tv di Stato, che nonostante abbia ottenuto la possibilità di trasmettere nella prossima annata di Champions League, di cui Sky detiene i diritti televisivi, la gara più importante del mercoledì in chiaro su Rai 1, non si è ancora rassegnata al distacco dalla consueta tradizione calcistica, che probabilmente porterà ad un total audience sui canali Mediaset durante lo svolgimento del Mondiale 2018.
I 120 giornalisti di Rai Sport, difatti, come recita un comunicato ufficiale, hanno indetto uno sciopero che avrà inizio il 3 gennaio e che probabilmente verrà ripetuto per un pacchetto di altre due giornate.

USIGRai (Unione Sindacale Giornalisti Rai) e CdR Raisport esprimono sconcerto per la mancata assegnazione dei diritti in chiaro dei Mondiali in Russia. Un fatto gravissimo e inaccettabile sia a livello di immagine e sia nei confronti di tutti i cittadini: per questo motivo tutti i giornalisti di Rai Sport sono in stato di agitazione e pronti allo sciopero. Il quadro è particolarmente confuso in tema di diritti sportivi e l’annunciato taglio di budget segna un ulteriore impoverimento nello sviluppo della Testata. Inoltre, la prossima chiusura di Raisport 2, a fronte degli spazi di palinsesto persi sulle reti generaliste, è da considerarsi inaccettabile.

Il derby tra Juventus e Torino valevole per i quarti di finale di Coppa Italia, presente nel palinsesto Rai proprio nella giornata del 3 gennaio, verrà per queste ragioni trasmesso ‘muto’: le immagini della partita andranno regolarmente in onda sulla rete pubblica, ma non ci sarà telecronaca, né commenti, interventi da bordo campo o interviste pre e post gara.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy