Coppa Italia, Bologna-Juventus: quote dei bookmakers e probabili formazioni. Le scelte di Inzaghi e Allegri…

Coppa Italia, Bologna-Juventus: quote dei bookmakers e probabili formazioni. Le scelte di Inzaghi e Allegri…

Fischio di inizio alle ore 20:45 allo stadio Renato Dall’Ara: ecco dove vedere Bologna-Juventus

Tutto pronto per Bologna-Juventus.

Primo impegno ufficiale del nuovo anno per la Vecchia Signora, che stasera farà visita ai rossoblù per gli ottavi di finale di Coppa Italia: la gara, in programma alle ore 20.45 allo stadio “Renato Dall’Ara”, sarà un banco di prova importante per i bianconeri, chiamati a non fallire sul campo per iniziare con un successo il 2019 e preparare al meglio la gara di Supercoppa Italiana contro il Milan, in programma il prossimo 16 gennaio.

Il Bologna, reduce da due sconfitte nelle ultime tre giornate di campionato, si ritroverà di fronte i Campioni d’Italia, per un match che, secondo le quote dei bookmakers, non ha storia. Il segno 1, infatti, è pagato a 8.50, il segno X a 5.00 e infine, il segno 2 a 1.33. La sfida sarà trasmessa in diretta esclusiva dalla Rai sul canale Rai 1.

Il tecnico Filippo Inzaghi, per tentare l’impresa, si affiderà subito a Sansone arrivato dal Villarreal così come Soriano. Santander, invece, è ancora ko e lavora per recuperare in campionato contro la SPAL. Come lui assenti dalla lista dei convocati anche Paz, Dzemaili e Nagy, più Poli squalificato. L’altro dubbio è CalabresiDe Maio in difesa, col primo avvantaggiato sul secondo.

Tante assenze anche per Massimiliano Allegri, che dovrà fare a meno di Mandzukic, che nell’allenamento di giovedì ha accusato un problema muscolare ai flessori della coscia sinistra. Al suo posto, potrebbe scendere in campo dal primo minuto il giovane Moise Kean, al fianco di Dybala e Cristiano Ronaldo. In difesa ballottaggio Rugani-Benatia con il primo favorito, mentre a centrocampo spazio dal primo minuto per Emre Can.

Di seguito, le probabili formazioni.

Bologna (3-5-2): Skorupski; Calabresi, Danilo, Helander; Mattiello, Donsah, Pulgar; Soriano, Dijks; Sansone, Falcinelli.

Juventus (4-3-1-2): Szczesny; De Sciglio, Bonucci, Rugani, Spinazzola; Emre Can, Bentancur, Matuidi; Dybala; Kean, Cristiano Ronaldo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy