Coppa Italia, Bologna-Juventus 0-2: Bernardeschi e Kean regalano i quarti ad Allegri

Coppa Italia, Bologna-Juventus 0-2: Bernardeschi e Kean regalano i quarti ad Allegri

Il commento della sfida tra i rossoblù e i bianconeri, valida per gli ottavi di finale della Coppa Italia

Appena termina la sfida del Renato Dall’Ara.

Il Bologna ha ospitato la Juventus in occasione della sfida valida per gli ottavi di Coppa Italia, alla ricerca di uno storico passaggio del turno. La differente qualità tra le due squadre si evince fin dai primi momenti della gara, con i bianconeri che si spingono subito in avanti alla ricerca del gol vantaggio affidandosi alle accelerazioni di Douglas Costa.

Dopo soltanto nove minuti i Campioni d’Italia in carica trovano la rete del vantaggio, grazie soprattutto al clamoroso errore commesso da Angelo Da CostaDanilo: lancio in profondità di Mattia De Sciglio, l’estremo difensore dei rossoblù sbaglia l’uscita travolgendo il suo compagno di squadra e regala la palla a Federico Bernardeschi, che si gira e insacca con il mancino, 0 a 1.

I padroni di casa non riescono a mettere in difficoltà gli avversari, e nonostante la presenza dei due nuovi acquisti, Roberto Soriano e Nicola Sansone (entrambi alla prima da titolare), fatica a costruire la manovra e ad arrivare dalle parti di Wojciech Szczęsny.

Gli uomini di Massimiliano Allegri non sembrano sentire la mancanza di Paulo DybalaCristiano Ronaldo, e nel secondo tempo continuano ad attaccare alla ricerca della rete della seconda rete, che arriva al 49′: Douglas Costa calcia dal limite dell’area, la palla viene deviata e arriva sui piedi di Moise Kean, alla prima da titolare in questa stagione, che da pochi passi non sbaglia e sigla il raddoppio, 0 a 2primo gol per il centravanti dell’Under 21.

Il triplice fischio del direttore di gara sancisce la sconfitta del Bologna, anche se Filippo Inzaghi può sorridere per la buona prestazione dei suoi uomini e per Soriano e Sansone, che potrebbero essere due innesti importantissimi per raggiungere l’obiettivo salvezza. La Juventus continua a vincere e accede ai quarti di finale dove affronterà la vincente della gara tra Cagliari Atalanta, dimostrandosi pronta per la sfida contro il Milan valida per la Supercoppa italiana.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy