COMMENTI: Palermo-Chievo, l’opinione dei tifosi. Scrivi qui il tuo commento a caldo

COMMENTI: Palermo-Chievo, l’opinione dei tifosi. Scrivi qui il tuo commento a caldo

Commenta la partita su Mediagol.it insieme agli altri tifosi. Cosa non ti è piaciuto e cosa invece ti è piaciuto? Quali sono stati gli errori e le cose buone viste in campo? Chi sono stati i migliori in campo?

39 commenti

Vai in fondo a questa pagina per commentare la sfida tra il Palermo e il Chievo, esprimi la tua opinione.

Facci sapere:

1) Chi è stato il migliore in campo?

2) Chi è stato il peggiore?

3) Cosa non ti è piaciuto e cosa invece ti è piaciuto?

4) Se l’arbitraggio è stato equo.

Lascia il tuo commento sulla partita nel box sottostante, dove sarà possibile discutere con gli altri tifosi del risultato e delle prestazioni dei singoli giocatori. Per commentare basta una semplice registrazione (clicca qui)

Voila_Capture 2015-9-19_06-9-50_pm

 

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI QUI

39 commenti

39 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. vicio64 - 2 anni fa

    La domanda nasce spontanea,chi dopo Sorrentino? chi dopo Iachini?
    speriamo che tutto fili per il verso giusto solo cosi’si puo’ livellare un futuro stabile.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. trinacria - 2 anni fa

    Squadra che non ha gioco e pura fortuna dall’inizio del campionato (palermo genoa 1 0 per esempio ) con sorrentino che ha conquistato almeno 10 dei 14 punti che abbiamo. Lo specchio è questo ma se iachini ci si guarda si riflette l’immagine di un uomo che non è certo un mago ma una persona reale che non può fare miracoli con quei pochi diavoli che ha a disposizione. Magari il tecnico qualcosa può anche averla sbagliata (tipo cambiare la squadra difensiva rispetto l’anno scorso senza evidenti motivi ) ma di certo non si può addossargli colpe che chiaramente e senza ombra di dubbio poi sono solamente del presidente. Abbiamo una squadra mediocre ed indebolita rispetto gli anni passati e sembra di rivivere l’incubo di un paio di anni fa quando si scese in B. Se è un messaggio per far capire che vuole mollare mi sta anche bene ma si ricordi che non sarà facile trovare un acquirente del Palermo e quindi si ricordi che ha delle responsabilità verso una città ed un popolo di tifosi, che cerchi di rinforzare l’organico a gennaio quindi e si inventi qualcosa per vendere e per tornare a sognare tutti come nel 2003. Forza Palermo sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mistero - 2 anni fa

    Primo tempo da incubo, alla pari della partita inguardabile con il Napoli. Secondo tempo molto meglio (merito credo del cambio modulo), più geometrie nelle azioni di attacco, un po’ più concentrato in difesa. Bene il trio Vazquez-Quaison-Gilardino. Unico neo: nelle punizioni e nel calci d’angolo mancano schemi vincenti, spesso si commettono errori madornali che innescano il contropiede. Credo anche che Vitiliello sia molto meglio di Struna (bocciato). Tre punti d’oro in ottica di salvezza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Louie15 - 2 anni fa

      Già, basta vedere cosa ha combinato Daprelà: punizione, sulla palla Maresca che butta voci come un pazzo per svegliare lo svizzero che avrebbe dovuto tirare al posto suo, una finta, insomma… e lui che fa? Oltre a farsi chiamare 10 volte, chiaramente si fa sgamare e arriva in ritardo sul pallone e da una punizione si passa a un inseguimento alla Stelvio Massi nei poliziotteschi anni ’70 con Daprelà che accartoccia il giocatore clivense (non ricordo chi) e rimedia un giustissimo giallo. Da punizione a punito: stracomplimenti a Daprelà, Iachini e una poco di personaggi in campo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ZAMPAVATTENE!! - 2 anni fa

    TRE PUNTI IMPORTANTISSIMI PER LA CLASSIFICA, MA NON ILLUDIAMOCI…NEL PRIMO TEMPO IL CHIEVO HA FATTO DIECI TIR IN PORTA E COME AL SOLITO DOBBIAMO RINGRAZIARE SANTO SORRENTINO CHE CI TIENE A GALLA…SEMPRE IL MIGLIORE IN CAMPO!!
    CI SARA’ DA SOFFRIRE FINO ALLA FINE GRAZIE A ZAMPARINI!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Alberto-Londra - 2 anni fa

    Ottimi i 3 punti.
    Ora sotto con Lazio e Juve.
    È vero che abbiamo gli stessi punti, ma il gioco Latina. In certi momenti mi chiedevo se in allenamento provassero mai a fare le diagonali.
    Io proverei a mettere 2 punte davanti a Vazquez e giocare col 4312 o se proprio deve giocare a 3 dietro, il 3412. Vazquez godrebbe di maggiore libertà.
    Comunque, Bene così oggi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alberto-Londra - 2 anni fa

      * il gioco latita… Non Latina!!! Adoro l’autocorrettore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. gasdi_68 - 2 anni fa

    Dobbiamo essere onesti,quindi grazie al Chievo per i goal mangiati,grazie a Sanculino e grazie soprattutto a Sorrentino.Un primo tempo da schifo totale,un secondo con più grinta e un minimo di gioco anche se sempre in confusione.Tutte le attenuanti del mondo al buon Beppone per le malefatte di Zampaffari però BASTA con questo maledetto modulo,almeno se perdiamo ,perdiamo con un po’ di gioco ,cerchiamo di giocare al calcio come fanno pure il Carpi,il Frosinone,l’Empoli e via di seguito e poi una tirata d’orecchi :- Caro Beppe per favore non dire che Palermo è una piazza difficile e che opprime ,ti abbiamo sempre rispettato,i fischi quando meritati ci stanno ,è qualcun altro che ti opprime e non lo fa certamente per stimolarti come tu dichiari .Un po’ di correttezza suvvia, tanto anche se te ne manda lo stipendio lo becchi egualmente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ZAMPAVATTENE!! - 2 anni fa

      TI QUOTO AL 100%

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. PAwarrior - 2 anni fa

      tutto condivisibile ma non credo che Iachini si riferisse ai tifosi o alla città in generale. Penso piuttosto fosse una frecciatina al presidente e a quel “se non ti esonero mi ammazzano” dopo l’Empoli

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. giano - 2 anni fa

    Bisognava vincere a
    ed abbiamo vinto. Il resto sono chiacchiere.
    A chi sostiene che oggi il Palermo è stato fortunato ricordo le otto traverse. Ricordo altresi’ il rigore colossale non concesso e la traversa della partita con l’Empoli. La squadra ora si sblocchera’. Forza Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Louie15 - 2 anni fa

      Sì, ricordati che se non ci fosse stato Sorrentino ne prendevamo ALMENO 4.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. giano - 2 anni fa

        Non credo sia una colpa avere un buon portiere.
        Ricordo che il Torino del tanto osannato Ventura ha appena un punto in più del Palermo e Genoa e Udinese sono sotto il Palermo. Non capisco perché non si parli di esonero di Ventura e Gasperini.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Louie15 - 2 anni fa

          Il problema che puntualmente gli avversari arrivano sotto porta con azioni pericolosissime e solo “il buon portiere” può rimediare è pure un merito della squadra? Oppure anche questa è fortuna? fammi capire cosa non ti è chiaro nel mio messaggio. Ciao!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Louie15 - 2 anni fa

          Il problema che puntualmente gli avversari arrivano sotto porta con azioni pericolosissime e solo “il buon portiere” può rimediare è pure un merito della squadra? Oppure avere una difesa oscena è anche questa una fortuna? fammi capire cosa non ti è chiaro nel mio messaggio. Ciao!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Louie15 - 2 anni fa

      ma poi chi ci trasi la partita cu l’Empoli?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. PAwarrior - 2 anni fa

    Come migliore in campo voglio premiare Andelkovic sempre criticatissimo, spesso per pregiudizi. Il migliore dei tre dietro direi e decisivo sul gol con l assist. Il peggiore è stato chiaramente Lazaar ma non mi va di crocifiggerlo. Giornata no speriamo si riprenda al più presto xk Daprelà è totalmente fuori ritmo.
    Non mi è piaciuto tutto il primo tempo, inesistenti. 15 palle perse 3 recuperate, tra cui 5 palle regalate proprio. Poi in generale la lentezza con la quale ripartiamo, la manovra non è fluida e non si riesce quasi mai a recuperare palla alti. Buono il secondo dove alzando il baricentro li abbiamo messi sotto a tratti. Mi pace l’atteggiamento degli “anziani” Sorre, Gila, Vitiello, Maresca x carità anche loro sbagliano ma danno tutto, atteggiamento esemplare.
    All’arbitro non si può dire nulla oggi, un pò esagerato quel giallo al mudo ma ci può stare, nulla di eclatante.
    Mi dispiace che si inizi a puntare il dito contro il mister quando lo sappiamo tutti da dove ha origine questa precarietà di gioco e risultati…e nonostante tutto siamo lì dove era previsto che fossimo guardando la classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. giuseppeilbulgaro - 2 anni fa

    il nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. xmen - 2 anni fa

    Sono stati 3 punti fondamentali! Il resto conta poco per oggi. Spero che laazar si riposi per un pò adesso: è diventato indisponente oltre che deleterio per la squadra. La squadra è compatta intorno a Iachini che dovrebbe però mettere da parte sto sterile 3511. E speriamo che a gennaio Zamparini rimedi ad una campagna acquisti fatta male e sparagnina, ed acquisti quei giocatori che possano portarci ad una salvezza che per adesso è a forte rischio. Applausi al solito Sorrentino ed a Vazquez, predicatore nel deserto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ciccio - 2 anni fa

    Vittoria Vittoria contava solo questo primo tempo da incubo secondo con tanto cuore cominciamo da questo Gilardinoooo già 3gol quanti Belotti? Con i sui gol Gila ci salverà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. corriesuda - 2 anni fa

    una cosa mi ha toccato, alla fine tutti i ragazzi si sono abbracciati…almeno il gruppo pare essere unito. Se iachini si convincesse a cambiare modulo…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. PASTORETRICOLORE - 2 anni fa

    La fortuna aiuta gli audaci, quindi (solo in questo senso…) vittoria meritata. Il mister è incollato alla panchina peggio di un politico alla poltrona. Mi sta anche bene per il grande uomo che è, però adesso basta con questo mono-modulo ripetuto ossessivamente a mò di mantra!! è più facile per uno stitico fare la pupù che per noi fare un gol . . . così non si può andare avanti. Se ci salveremo sarà solo grazie agli unici due campioni che abbiamo in squadra, Sorre e Vazquez, ma basta che si fa male anche uno solo di questi due personaggi e possiamo dire bye bye alla serie A.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. umbepil_984 - 2 anni fa

    Malgrado la vittoria continuo a pensare che abbiamo una squadra messa veramente male, senza idee, senza un’impostazione di gioco, senza giocatori decenti, a parte Sorrentino, Vazquez e Luca Rigoni. Il Chievo meritava di vincere la partita: nel primo tempo il Palermo non è esistito ma anche nel secondo tempo hanno avuto ghiottissime occasioni da gol che non hanno saputo sfruttare. L’unica notizia positiva emergente da questa partita sono i 3 punti. Il resto è da buttare. L’unico da elogiare sempre è Sorrentino, autentico salvatore della patria. Mi fa rabbia Vazquez che, con il suo enorme potenziale tecnico, si perde in leziosismi che lasciano il tempo che trovano. Rispondo alle domande della redazione:
    Migliore in campo: Sorrentino.
    Peggiore in campo: Lazaar.
    Non mi è piaciuto il senso di rassegnazione che traspare in parecchi giocatori; non mi è piaciuta la continua incertezza di un tecnico che decide di non utilizzare Rispoli sulla destra, salvo poi rendersi conto che Quaison sulla fascia c’entra come i cavoli a merenda… Non mi è piaciuto constatare che sulle fasce siamo messi proprio male, così come, del resto, in difesa, a centrocampo e in attacco… Nè Vitiello né Struna sono meritevoli di una maglia da titolare, Chochev e Hiljemark non partecipano all’azione corale, Gilardino ha qualche sporadico barlume di classe in un fisico che non è più all’altezza…
    Mi è piaciuto il pubblico che ha dimostrato, come sempre, la propria competenza fischiando la squadra alla fine del primo tempo ma sostenendola nel corso del secondo.
    L’arbitro ha fatto il suo dovere.
    Morale della favola: Non lasciamoci illudere da questa vittoria, diamo la caccia a Guidolin e spendiamo un po’ di soldini a gennaio, e chi ha orecchi per intendere intenda…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. pelide - 2 anni fa

    Cuore e generosità oltre gli evidenti limiti. L’anno passato il duo Vazquez/Dybala illuminava la squadra bel oltre i suoi meriti. Quest’anno spetta, fino ad oggi, al solo Vazquez sobbaccarsi la responsabilità di trascinare un gruppo più debole della passata stagione ma che evidenzia una volta di più la sua pochezza tecnico qualitativa. Oggi solo una boccata di ossigeno, il solito flipper di area che ci consente di vincere una gara forse fondamentale. Sarebbe augurabile arrivare a gennaio con il minore danno possibile sperando che stavolta chi di dovere interpreti seriamente non i campanelli ma le cxampane di allarme che suonano da agosto….!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Louie15 - 2 anni fa

    aggiungo: ho comunque i miei dubbi e sono più che convinto che Iachini tornerà a schierare ‘sto maledetto 3-5-1-1 già con la Juventus e si farà giustamente esonerare… anche se, secondo me, Zamparini non l’aveva ancora cacciato solo perché si ostinava a giocare con la difesa a 3. Capace pure che lo esonera stasera stessa proprio perché nel secondo tempo è passato alla difesa a 4 e dirà “che comunque ha perso il controllo della squadra”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Louie15 - 2 anni fa

    Il migliore: Sorrentino (come sempre), senza di lui le partite finirebbero con almeno 4 gol al passivo.
    Il peggiore: Iachini (come sempre), ci ha messo “solo” 6 mesi per capire che con il 3-5-1-1 – che in realtà equivale a un 10-0-0 – non riuscirebbe a far giocare manco il Real Madrid, figuriamoci a vincere. Speriamo che questo secondo tempo lo faccia rinsavire e decida di continuare con il più ordinato e consono 4-3-1-2: magicamente il Palermo ha cominciato a giocare. Purtroppo è ancora molto poco, dato che il Chievo, anche nel secondo tempo, ogni volta che si avvicinava alla porta creava pericoli veri che noi non abbiamo mai creato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Giuseppe Garofalo - 2 anni fa

    Una partitaccia dove salvo solo il risultato, poi qualsiasi cosa passa in secondo piano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. corriesuda - 2 anni fa

    si sa quando rientrerà Morganella ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. corriesuda - 2 anni fa

      mi mittistuvu u mi piace, ok, ma qualcuno sa quando rientra Morganella??? la squadra migliorerebbe tanto !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. corriesuda - 2 anni fa

    felice per la vittoria, ma la mia opinione sulla guida tecnica non cambia. Iachini si ostina con il 3511, cosi non si va avanti, se il chievo alla fine del pt fosse stato in vantaggio di due gol non avrebbe rubato nulla… a centrocampo c’è una confusione pazzesca e gila sempre solo ad aspettare cross improbabili! Bisogna entrare in area palla al piede, cosi segna gilardino !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. JohnDoe - 2 anni fa

    Non abbiamo dove andare. Dovrebbero fare la partita della vita e invece si fanno mettere sotto, non riescono a fare mezza azione decente. Mi chiedo come faccia Daprelà a giocare in serie A. Vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Dentora Lab - 2 anni fa

    Siamo messi veramente male manca il gioco verticale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. corriesuda - 2 anni fa

    ancora col 5,1,1 si è presentato iachini ?????????? un gioco penoso, una confusione in qualsiasi zona del campo !!! Daprelà non è un giocatore, perchè farlo giocare??? Iachini è stato un piacere, goditi i soldi e arrivederci, a noi tifosi hai fatto venire la GASTRITE !!! Gilardino solo, ma lui si ostina !!! ma basta !!! testa rura !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Francesco Corica - 2 anni fa

    É evidente che la squadra non segua più Iachini. Lui urla delle cose ed i giocatori ne fanno altre. In queste condizioni non si può più andare avanti, stanno perdendo fin troppo tempo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Liliana Iacopelli - 2 anni fa

    Confusi e nervosi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Antonio Amuso - 2 anni fa

    Vomito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. corriesuda - 2 anni fa

    il solito cambio, esce lazaar entra daprelà… veni i chianciri !!! basta iachini !!! non sai fare la fase offensiva e macu chidda difensiva, urge cambiare la b ci aspetta !!! zamparini ? è lui il colpevole, ma la squadra gioca il peggiore calcio di tutta la serie A e quà ci culpa l’allenatore !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Roberto Lo Porto - 2 anni fa

    Ma perché cavolo non si pensava a cambiare subito allenatore questa squadra non ha un gioco non si può vedere giocare una squadra così è spaesato sto allenatore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. corriesuda - 2 anni fa

    25 min di gioco, tiri in porta Chievo 7, Palermo 0 … messi in campo malissimo, sempre la solita solfa, ciao Beppe !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy