Cittadella, Iori avverte il Palermo: “Il nostro morale è altissimo. Ecco cosa servirà al Barbera”

Cittadella, Iori avverte il Palermo: “Il nostro morale è altissimo. Ecco cosa servirà al Barbera”

Le dichiarazioni rilasciate dal capitano del Cittadella in vista della sfida in programma sabato pomeriggio contro il Palermo

Cinque giorni e sarà Palermo-Cittadella, match valido per la trentottesima ed ultima giornata del campionato di Serie B.

Una sfida, quella in programma sabato pomeriggio allo Stadio “Renzo Barbera” (fischio d’inizio alle ore 15), decisiva per l’ultimo posto utile per la promozione diretta in Serie A, così come Lecce-Spezia, che andrà in scena contemporaneamente al “Via del Mare”. Intervistato ai microfoni de ‘Il Mattino-Padova’, il capitano del Cittadella Manuel Iori ha detto la sua in vista della prossima partita.

“Il successo contro il Verona significa molto, ci permette di sognare la terza qualificazione ai play-off consecutiva. Dopo questa vittoria abbiamo morale ed entusiasmo altissimi, dobbiamo conservarli fino alla sfida di sabato col Palermo – ha dichiarato il centrocampista classe ’82 -. Meritiamo i complimenti, perché si è osservata una squadra capace di battere un avversario dalle qualità indiscutibili. Al ‘Barbera’ servirà lo stesso tipo di match, poi si tireranno le somme. Lo stadio sarà pieno e caloroso, ma può essere un problema tanto quanto un elemento per noi galvanizzante. Dovremo temere soltanto noi stessi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy