Chievo, Sorrentino: “Ho ritrovato molti compagni. Il club non è più una piccola realtà”

Le parole del portiere del Chievo Verona, Stefano Sorrentino.

Commenta per primo!

Dopo tre anni e mezzo ho trovato la maggior parte dei miei ex compagni di squadra. Questo vuol dire molto, il Chievo programma e dà continuità“.

Intervenuto ai microfoni di ‘Radiosei’, l’ex portiere rosanero, Stefano Sorrentino, ha parlato del suo ritorno al Chievo: “C’è tanta esperienza in questa squadra. L’ambiente è entusiasta, non siamo più una piccola realtà, bisogna solo partire di una bellissima realtà e niente più. E i meriti al momento sono di Maran. Il presidente ha fatto di tutto per tenerlo e noi siamo contenti di avere un allenatore simile – ha dichiarato -. Sfida contro la Lazio? I biancocelesti hanno un allenatore giovane e molto bravo come Inzaghi, che ha dalla sua tutti i numeri. Ha saputo toccare i tasti giusti, bisogna solo battergli le mani. La società ha fatto benissimo a riconfermarlo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy