Chievo, Maran: “Frosinone squadra viva e che vuole salvarsi, nostre motivazioni…”

Chievo, Maran: “Frosinone squadra viva e che vuole salvarsi, nostre motivazioni…”

Le dichiarazioni del tecnico del Chievo: i gialloblù, in qualche modo, decideranno la lotta salvezza. Nelle ultime settimane hanno fermato Palermo e Carpi.

Commenta per primo!

Alla vigilia della partita contro il Frosinone di Stellone, ha parlato il tecnico del Chievo, Rolando Maran.

Serie A: le probabili formazioni di tutti i match della 34esima giornata, Gilardino si riprende il Palermo

I gialloblù, in quale modo, decideranno la lotta per non retrocedere: nelle ultime settimane hanno fermato Palermo e Carpi, domani affronteranno i ciociari. “Il Frosinone è una squadra viva, combattiva e che fa un calcio molto pratico. E’ una seria candidata alla salvezza e dunque sarà una partita difficile – ha premesso Maran -. Sicuramente sarà una gara in cui troveremo poco spazio e dovremmo stare attenti a non prendere ripartenze. Noi vogliamo migliorare la nostra classifica e dovremmo cercare la vittoria attraverso le nostre qualità concedendo poco al Frosinone”.

Motivazioni –Noi le abbiamo comunque, possiamo fare meglio di quello che abbiamo fatto ad Udine e dobbiamo far bene perché possiamo migliorare ancora in tante cose, come la nostra classifica. Il gruppo? Il gruppo ha una personalità giusta, tante personalità singole ma tutte a disposizione della squadra e questo è l’importante”, ha concluso Maran.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy