Real Madrid-PSG, la sentenza di Verratti: “Risultato bugiardo, al ritorno ci penserà Neymar…”. E sul futuro c.t. dell’Italia…

Real Madrid-PSG, la sentenza di Verratti: “Risultato bugiardo, al ritorno ci penserà Neymar…”. E sul futuro c.t. dell’Italia…

Le dichiarazioni del centrocampista del PSG dopo l’amara sconfitta all’andata degli ottavi di Champions in terra spagnola

Dopo la sonora sconfitta del PSG all’andata degli ottavi di Champions ad opera del Real Madrid di Zinedine Zidane – giunta al Santiago Bernabèu – parla ai microfoni di “Mediaset Premium” il centrocampista Marco Verratti, mostratosi poco convinto dalla veridicità del risultato: “Penso che il primo tempo il risultato di 1-1 è stato giusto. Nel secondo eravamo messi meglio in campo ed abbiamo giocato nella loro metà campo. Il goal del 2-1 del Real è arrivato nel nostro momento migliore. Poi chiaro quando concedi qualcosa al Real ti fanno goal, ma il 3-1 mi sembra un risultato severo“.

In vista della gara di ritorno, che si terrà al Parco dei Principi, il classe 92 si dice fiducioso: “Sono comunque fiducioso perchè se saremo più efficaci sotto porta ce la potremo fare. Penso che Neymar nella sua carriera è stato già decisivo, credo che abbia fatto una bella partita e gli sia mancato solamente il goal. Sono sicuro che al ritorno ci potrà dare una mano per tentare di ribaltare il risultato“.

Interpellato anche su temi caldi quali il suo possibile futuro lontano dalla Francia e sull’eventuale arrivo di Mancini sulla panchina dell’Italia, Verratti ha commentato: “Un giorno in Spagna? Non lo so, per il momento sto bene qua e sono felice di questa squadra, credo in questo progetto e voglio restare a lungo. Poi come sempre si dice, non si sa mai nel calcio. Mancini Ct? E’ un allenatore il cui curriculum parla da solo, è sicuramente un ottimo tecnico“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol