Real Madrid-Juventus, parla James Rodriguez: “Il rigore? Giusto premio ai Blancos”

Real Madrid-Juventus, parla James Rodriguez: “Il rigore? Giusto premio ai Blancos”

Le parole del calciatore colombiano, attualmente in forza al Bayern Monaco, dopo Real Madrid-Juventus

James Rodriguez, trequartista del Bayern Monaco ed ex giocatore del Real Madrid, è stato intervistato ai microfoni di AS.

Diversi sono stati i temi trattati dal calciatore colombiano: tra questi, le prestazioni offerte dalle squadre italiane e non in Champions League. Il classe ’91 si è soffermato su quanto successo poco prima del triplice fischio tra gli uomini di Zinedine Zidane e la Juventus di Massimiliano Allegri. Di seguito, le sue dichiarazioni.

“Il rigore discusso contro la Juventus è il premio a tutti gli sforzi fatti per passare il turno. Cristiano Ronaldo è una macchina per segnare. Il Real Madrid è la squadra della Champions, ma il Bayern non può nascondersi – ha detto James Rodriguez, in questa stagione in grande spolvero -. In tante occasioni ha messo in difficoltà il Real nella sua storia. Spero di poter dare il mio contributo in campo per ottenere la finale di Kiev”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy

// inizio configurazione per mediagol // fine configurazione per mediagol