Real Madrid-Juventus, la decisione dell’Uefa: tre turni di stop per Buffon

Real Madrid-Juventus, la decisione dell’Uefa: tre turni di stop per Buffon

Tre partite di stop nelle competizioni Uefa per l’ormai ex numero uno bianconero, dopo le dichiarazioni rilasciate nel post-gara di Real Madrid-Juventus

di Mediagol3, @Mediagol

Tre turni di squalifica.

E’ questa la decisione dell’UEFA ai danni di Gianluigi Buffon in merito alle dichiarazioni rilasciate dallo stesso portiere dopo quanto accaduto in occasione di Real Madrid-Juventus.

L’estremo difensore classe ’78 fu espulso nei minuti finali, dopo che l’arbitro Oliver ha deciso di concedere un rigore ai Blancos poi messo a segno da Cristiano Ronaldo. Al termine del match, l’ormai ex capitano della Juventus si è lasciato andare ad un duro sfogo che non è certamente passato inosservato.

Di seguito, il comunicato in questione: “L’Organo di Controllo, Etica e Disciplina UEFA ha deciso di sospendere il giocatore della Juventus Gianluigi Buffon per tre (3) partite della competizione UEFA per le quali sarebbe altrimenti idoneo”.

Ricordiamo che l’esperto portiere originario di Carrara, che potrebbe trasferirsi presto in quel di Parigi (al Paris Saint-Germain), dovrà scontare la squalifica nella prossima edizione della Champions League (o dell’Europa League).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy