Juventus-Ajax, Moggi: “Lancieri superiori in tutto, CR7 non all’altezza. Ecco chi vincerà la Champions…”

Juventus-Ajax, Moggi: “Lancieri superiori in tutto, CR7 non all’altezza. Ecco chi vincerà la Champions…”

L’ex direttore generale bianconero Luciano Moggi dice la sua sull’eliminazione della Juventus dalla Champions League

Luciano Moggi dice la sua sull’eliminazione della Juventus dalla Champions League, avvenuta ieri per mano dell’Ajax.

VIDEO Juventus-Ajax, show dei lancieri all’Allianz stadium: da CR7 ad Allegri, i volti della delusione bianconera…

L’ex direttore generale bianconero, intervenuto ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb’ all’indomani della sfida contro gli uomini di Erik ten Hag, terminata con il risultato di 1-2 a favore dei lancieri, che volano così alle semifinali, ha detto la sua sul risultato maturato sul campo dello Stadium:
L’Ajax è stato superiore in velocità, controllo palla… tutto. Sono cose che capitano. La Juventus non è in forma; mancavano due elementi determinanti come Chiellini e Mandzukic ma non bisogna cercare attenuanti perché l’Ajax ha superato la Juve in tutto. La vittoria è meritata. Cristiano Ronaldo? Un uomo da solo non può vincere una competizione. E poi la prestazione di ieri non è stata all’altezza, neanche da parte sua. È mancata la forma. Ieri era irriconoscibile sotto tutti i punti di vista. L’Ajax è uscito piano piano e ha portato a casa il risultato. La Juve ci riproverà. Così sarebbe inutile. Allegri merita fiducia. Quando vince poco vince il campionato, altri farebbero carte false per vincere solo lo scudetto. Bisogna cullare le speranze giuste ma capire anche che ci sono anche altre squadre. L’Ajax era nascosto, ma mica tanto… Se mantenesse questa squadra diventerebbe una potenza. Ma se ne fregano di queste cose e vendono i giocatori migliori… è un peccato, ma un bene per chi partecipa alla Champions League (sorride, ndr). Chi la vincerà? Il Barcellona. Li c’è Messi che è il più arrembante di tutti. E poi è la squadra più compatta“.

Juventus, Marchisio dopo la sconfitta contro l’Ajax: “Quando un sogno va in frantumi, bisogna ricostruirlo”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy