Champions League, Juventus-Tottenham 2-2: bianconeri ingenui, Higuain doppietta e rigore sbagliato. Il commento

Champions League, Juventus-Tottenham 2-2: bianconeri ingenui, Higuain doppietta e rigore sbagliato. Il commento

I bianconeri, dopo il doppio vantaggio iniziale, hanno lasciato troppo spazio ai londinesi che hanno raggiunto un meritato pari

La Juventus perde un’occasione d’oro.

I bianconeri nella gara di andata degli ottavi di finale di Champions League ha pareggiato 2-2 contro il Tottenham dopo essere andati avanti di due reti e aver sbagliato con Higuain il calcio di rigore del possibile 3-1. Gli uomini di Allegri sono passati in vantaggio al 1′ con uno schema da calcio di punizione che ha portato al gol Higuain, il raddoppio è ancora dell’argentino che all’8′ ha realizzato il rigore del 2-0. Gli Spurs però non ci stanno e al 34′ hanno trovato la via della rete con Kane che, scattato sul filo del fuorigioco, ha scartato Buffon e ha depositato in rete a porta vuota. Il definitivo 2-2 lo ha siglato Eriksen con un calcio di punizione dai 25 metri sul quale Buffon avrebbe potuto fare meglio.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy