Pres. Cesena, Lugaresi: “Defrel come Viviani e rifiuta Palermo all’ultimo istante? No, però sappiamo che i procuratori…”

Pres. Cesena, Lugaresi: “Defrel come Viviani e rifiuta Palermo all’ultimo istante? No, però sappiamo che i procuratori…”

Il presidente del Cesena, Giorgio Lugaresi, ha parlato attraverso i microfoni di Calciomercato.it, a proposito dell’affare Defrel-Palermo. “Se c’è il rischio che Gregoire rifiuti Palermo come.

Commenta per primo!

Il presidente del Cesena, Giorgio Lugaresi, ha parlato attraverso i microfoni di Calciomercato.it, a proposito dell’affare Defrel-Palermo. “Se c’è il rischio che Gregoire rifiuti Palermo come ha fatto da Viviani? Gregoire è un giocatore intelligente e non vedo il motivo per il quale dovrebbe dire di no. A volte però sappiamo come i calciatori si facciano influenzare da mille fattori e conosciamo anche il peso dei procuratori oggi nel calcio. Mi auguro che tutto vada per il verso giusto – dice Lugaresi -. Un problema per Defrel se dovesse partire alle spalle di un titolare? Gregoire è un ragazzo molto disponibile e da noi non ha mai preteso il posto da titolare. Anche quando è finito fuori, ha sempre lottato per riconquistare il posto. Non credo dunque che possa fare storie se dovesse partire alle spalle di Belotti – aggiunge -. Poi a mio avviso se i due dovessero giocare insieme, sarebbe un grosso problema per le difese delle altre squadre. Formerebbero una coppia ben assortita e difficilmente limitabile”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy