Foschi: “Defrel? Mi dispiace Palermo, vi racconto perché è saltato tutto”

Foschi: “Defrel? Mi dispiace Palermo, vi racconto perché è saltato tutto”

“Mi sembra che si sia spento l’interesse del Palermo e mi dispiace, perché Defrel è un ragazzo di grandissima prospettiva, che avrei visto davvero bene in rosanero”. Queste le parole di.

Commenta per primo!

“Mi sembra che si sia spento l’interesse del Palermo e mi dispiace, perché Defrel è un ragazzo di grandissima prospettiva, che avrei visto davvero bene in rosanero”. Queste le parole di Rino Foschi, direttore tecnico del Cesena, a proposito del futuro di Gregoire Defrel, attaccante che nelle scorse settimane era finito nei radar del Palermo. “Ne avevo parlato qualche tempo fa con Zamparini e il presidente sembrava molto convinto ed entusiasta, anche se ancora non avevamo parlato di cifre. Qualcuno che adesso è vicino a lui, però, la penserà in un altro modo e immagino stia provando a portare un altro attaccante in Sicilia, attaccante che non si chiama Defrel“, conclude Foschi al ‘Giornale di Sicilia’.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy