Pulvirenti: ricorso parzialmente accolto e ammenda ridotta

Pulvirenti: ricorso parzialmente accolto e ammenda ridotta

Il comunicato diramato dalla Federazione in merito alla decisione della Corte d’Appello Federale a Sezioni Unite.

Commenta per primo!

Nella riunione odierna, la Corte d’Appello Federale a Sezioni Unite ha accolto parzialmente i ricorsi presentati da Antonino Pulvirenti in merito alla sanzione già comminata dal Tribunale Federale Nazionale, riducendola a euro 10 mila.

Di seguito il comunicato.

Si dà atto che la Corte Federale d’Appello, nella riunione tenutasi in Roma il 14 dicembre 2016, ha adottato le seguenti decisioni

1. RICORSO DEL SIG. PULVIRENTI ANTONINO AVVERSO LA SANZIONE DELL’AMMENDA DI € 25.000,00 INFLITTA AL RECLAMANTE SEGUITO DEFERIMENTO DEL PROCURATORE FEDERALE PER VIOLAZIONE DELL’ART. 1 BIS COMMA 1 C.G.S., IN RELAZIONE ALLA GARA BRESCIA/CATANIA DEL 9.5.2015 – NOTA N. 919/17PF15-16/SP/AC DEL 20.7.2016; PER VIOLAZIONE DELL’ART. 1 BIS COMMA 1 C.G.S., IN RELAZIONE ALLA GARA BOLOGNA/CATANIA DEL 27.4.2015 – NOTA N. 924/86PF15-16/SP/CC DEL 20.7.2016 (Delibera del Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare – Com. Uff. n. 24/TFN del 12.10.2016)

La C.F.A., preliminarmente riuniti i ricorsi nn. 1 e 2: – accoglie parzialmente il ricorso come sopra proposto dal Sig. Pulvirenti Antonino riducendo la sanzione dell’ammenda ad € 10.000,00

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy