Lo Monaco: “Prestia? Un gesto da deficiente!”

Lo Monaco: “Prestia? Un gesto da deficiente!”

Il direttore generale del Catania dice la sua sull’episodio che ha visto protagonista il difensore palermitano nel corso del match di domenica scorsa contro il Catanzaro.

11 commenti

Un po’ come Biffi e Mbakogu. Domenica pomeriggio, durante Catania-Catanzaro (match di Lega Pro), il difensore dei calabresi, Giuseppe Prestia, si è reso autore di un gesto che lo ha reso popolare in rete.

Espulso nella ripresa, il calciatore palermitano di origine e cresciuto nel vivaio rosanero, ha urlato al pubblico etneo la sua fede, accompagnando anche altre frasi (in alto il video).

Video, Ballardini sul Palermo: “Io e i motivi dell’addio a Zamparini”

A dire la sua sull’episodio che ha visto protagonista Prestia, il direttore generale del Catania, Pietro Lo Monaco. “L’espulsione di Bergamelli francamente non l’ho capita e poi c’è quel gesto di Prestia, beh, un gesto da deficiente, assolutamente sconsiderato – ha detto l’ex amministratore delegato del club di viale del Fante a ItaSportPress -. Non si può provocare così la curva. Un episodio da condannare e credo che bisognava prendere provvedimenti ben più seri

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Salvo Amorello - 3 settimane fa

    Grande prestia sei da nazionale forza Palermo sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giuseppe Di Salvo - 3 settimane fa

    È un gesto da palermitano con le palle quadrate! Ha avuto più palle lui, ke il 90% della gente che sta nelle curve d’Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabien U Palermitanu - 3 settimane fa

    Grande prestia Palermo e con te

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Orazio Cuneo - 3 settimane fa

    Prestia sindaco di catania…subito!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Nicolő Giacalone - 3 settimane fa

    Prestia santo subito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Francesco Miranda - 3 settimane fa

    Sperduti e Faurlin ….huauauauauauuauauauauuaua che testa di min….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Salvatore Romano - 3 settimane fa

    Ancora lo intervistano ? Qualche anno fa ci ha affossato con la miriade di acquisti insensati che ci portò dritti dritti in serie b…lo lascerei cadere nell’oblio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Dario Buffa - 3 settimane fa

    lo monaco chi??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ivan Fontò - 3 settimane fa

    Come disse MOURINHO: “Lo Monaco? Io conosco il monaco del Tibet, il Monaco di Montecarlo, il Bayern Monaco, il Gran Premio di Monaco… Se qualcuno vuole essere conosciuto parlando di me deve pagarmi tanto!”

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Manlio Cassarà - 3 settimane fa

    Quanto aveva ragione mourinho…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Michelangelo Muratore - 3 settimane fa

      esatto

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy