Juve Stabia-Catania 4-0: che botta!

Juve Stabia-Catania 4-0: che botta!

1 Commento

Juve Stabia: Russo, Cancellotti, Atanasov, Camigliano, Lisi, Mastalli, Capodaglio, Izzillo (Salvi), Marotta (Rosafio), Kanoutè, Ripa (Del Sante) A disp.: Bacci, Liviero, Zibert, Liotti, Petricciuolo, Esposito, Sandomenico

Catania: Pisseri, Djordjevic, Bastrini, Gil, Di Cecco, Biagianti, Scoppa, Bucolo (Di Grazia), Mazzarani, Russotto (Nava), Calil (Barisic) A disp.: Martinez, Parisi, Mbodj, Bergamelli, Silva, Piermarteri, Graziano, Paolucci

Marcatori: 7′, 28′ Izzillo, 38′ Ripa, 57′ Lisi

Ammoniti: Biagianti, Gil, Bastrini, Russotto

Espulsi: Gil, Nava

Una batosta pesante per il Catania che contro la Juve Stabia subisce la seconda sconfitta esterna del campionato. Primo tempo devastante per gli uomini di Pino Rigoli che subiscono due gol in fotocopia nell’arco di venti minuti, con Izzillo bravo a trovare due sberle dalla distanza e a piegare le mani di Pisseri. Il punto esclamativo sul primo tempo delle vespe lo mette Ripa che trasforma il rigore decretato dal direttore di gara per un fallo però commesso da Gil fuori dall’area di Pisseri. Nella ripresa altre tre beffe per il Catania che finisce la partita in nove uomini a causa delle espulsioni di Gil e Nava e subisce la rete del definitivo 4-0 ad opera di Lisi.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. soloperlamaglia - 4 settimane fa

    GODO

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy