Catania-Monopoli 0-0: rossazzurri spreconi nel freddo del Massimino

Catania-Monopoli 0-0: rossazzurri spreconi nel freddo del Massimino

Commenta per primo!

Catania: Liverani, Garufo, Pelagatti, Bergamelli, Nunzella, Di Cecco, Agazzi, Scarsella (Plasmati), Falcone, Russotto (Calderini) , Calil A disp.: Bastianoni, Ficara, Ferrario, Bastrini, Bacchetti, Castiglia, Russo, Sessa, Barisic, Rossetti

Monopoli: Pisseri, Esposito, Castaldo, Ferrara, Mercadante, Romano (Tarantino), Luciani, Viola, Djuric, Croce, Gambino (Lescano) A disp.: Mirarco, Bei, Marasciulo, Difino, Rosafio, Maresca

Ammoniti: Romano, Calil

Ennesima occasione sprecata per i rossazzurri di Pancaro che in casa non vanno oltre lo 0-0 contro il Monopoli. Catania padrone del campo e del pallino del gioco per tutta la partita, ma la manovra dell’undici di Pancaro risulta sterile e poco ficcante. Merito sicuramente del 5-3-2 degli ospiti, bravi a fare densità in fase di non possesso e ad arginare le linee di passaggio avversarie. Primo tempo noioso e poco spettacolare, con i padroni di casa pericolosi solamente in un’occasione grazie all’inserimento di Falcone che però manca la via del gol di testa a due passi da Pisseri. Nella ripresa il 4-2-4 degli etnei produce grande densità nella metà campo avversaria, ma senza idee chiare. L’occasione d’oro arriva a dieci minuti dalla fine grazie a Falcone che viene steso in area di rigore dopo una pregevole iniziativa personale. Dal dischetto si presenta Calil che però non è freddo e si fa ipnotizzare da Pisseri.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy