Catania: il Rapporto Federbet denuncia il club etneo. Ecco le quattro partite dei rossazzurri sospette di combine

Catania: il Rapporto Federbet denuncia il club etneo. Ecco le quattro partite dei rossazzurri sospette di combine

Il Catania protagonista di quattro partite sospette di combine: a denunciare il club siciliano è il Rapporto 2015 di Federbet, federazione europea di contrasto al match-fixing, presentato.

Commenta per primo!

Il Catania protagonista di quattro partite sospette di combine: a denunciare il club siciliano è il Rapporto 2015 di Federbet, federazione europea di contrasto al match-fixing, presentato proprio oggi al Parlamento Ue di Bruxelles.

I quattro match sospetti degli etnei sono quelli del 16 novembre 2014 contro il Trapani, del 24 aprile con la Ternana, dell’11 aprile ancora con il Trapani e del 16 maggio con il Cittadella, tutte partite sulle quali Federbet ha registrato dei flussi anomali di scommesse, in particolare sui risultati del primo tempo e finali e l’Over (il numero minimo di gol). “A febbraio Federbet – ha detto il segretario generale Francesco Baranca – ha denunciato alla polizia di Busto Arsizio diverse partite di Lega Pro, la settimana prossima denunceremo agli inquirenti anche le partite del Catania. I numeri parlano chiaro e ci dicono che ci sono stati dei tentativi di combine. È facile individuare questi casi ma le istituzioni sportive sono passive, per questo abbiamo deciso di passare a denunciare i fatti alla polizia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy