Catania: fermati dalla Digos cinque tifosi “furbetti”

Catania: fermati dalla Digos cinque tifosi “furbetti”

Guai per cinque tifosi etnei, fermati dalla Digos in occasione del derby contro il Messina.

di Mediagol11, @Mediagol

Denunciati cinque tifosi del Catania.

L’episodio incriminato avrebbe trovato compimento in occasione del derby disputato con il Messina in occasione della Coppa Italia Lega Pro. I supporters rossoazzurri, la cui età si aggira tra i venti e i trentanove anni, sono stati fermati a causa del loro tentare di eludere i controlli d’accesso allo stadio, essendo essi sprovvisti del tagliando d’accesso alla partita.

Ad aggravare la situazione dei cinque tifosi sarebbe stato anche il ritrovamento di un bastone in legno e di un manganello nel bagagliaio della propria macchina. Uno dei fermati vanterebbe addirittura precedenti penali di rilievo – rapina e ricettazione -, mentre un altro sarebbe già reduce da un Daspo datato 2o13.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy