Calcioscommesse: flusso anomalo in Lega Pro, fascicolo aperto a Catania

Calcioscommesse: flusso anomalo in Lega Pro, fascicolo aperto a Catania

L’inchiesta è stata avviata dopo la denuncia di associazioni che gestiscono punti di raccolta di scommesse che hanno rilevato delle “anomalie” nelle puntate su alcune gare.

5 commenti

La Procura di Catania ha aperto un fascicolo conoscitivo, senza indagati, su undici partite della Lega Pro.

L’inchiesta è stata avviata dopo la denuncia di associazioni che gestiscono punti di raccolta di scommesse che hanno rilevato delle “anomalie” nelle puntate su alcune gare. In particolare, cinque partite del Messina, quattro del Catania e due dell’Akragas. L’andamento delle quotazioni delle scommesse e le puntate sul risultato – riferisce l’Ansa – hanno insospettito gli esperti, tanto che in alcuni casi le giocate sono state sospese dalle agenzie. L’inchiesta, aperta dal procuratore Michelangelo Patanè, è su un giro di scommesse truccate e al momento non coinvolge le società.

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carmelo Ventura - 8 mesi fa

    Ma ancuora un ci iti in cempion slig?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gaetano Covais - 8 mesi fa

    Allora un su levano u viziu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paolo Bertolino - 8 mesi fa

    Radiateliiiiiiiiiiiiikii

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Francesco Di Gregorio - 8 mesi fa

    Radiatiiiiii insieme ai gobbi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Minghia mbari morto sugnu

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy