Biraghi: “Salvezza? Tifosi, stiamo uniti e..”

Biraghi: “Salvezza? Tifosi, stiamo uniti e..”

Approdato al Catania nella scorsa estate, Cristiano Biraghi, è intervenuto oggi in sala stampa. Come riporta il sito ufficiale del club siciliano, il difensore classe ’92, che ha collezionato.

Commenta per primo!

Approdato al Catania nella scorsa estate, Cristiano Biraghi, è intervenuto oggi in sala stampa. Come riporta il sito ufficiale del club siciliano, il difensore classe ’92, che ha collezionato già 16 presenze alla sua prima stagione in Serie A, ha analizzato l’attuale momento del Catania. “Dobbiamo vincere, contro il Cagliari. Sappiamo poi che, a prescindere dal risultato di sabato, fino all’ultima giornata ci sarà da lottare con 4-5 squadre per la salvezza ed ogni gara sarà fondamentale. Quando perdiamo siamo i primi a soffrire, magari qualcuno la pensa diversamente ma vi garantisco che è così. Dobbiamo stare uniti, più persone staranno al nostro fianco e maggiori saranno le nostre possibilità – ha dichiarato Biraghi -. Un bilancio personale? Magari posso essere soddisfatto per lo spazio che mi sono ritagliato al primo anno in Serie A ma non sono contento, perché penso alla situazione della squadra e non a me stesso. Sono convinto che alla fine sarà una grande gioia ed allora potrò dire che sarà stata una grande esperienza. Con il Cagliari serviranno tecnica, tattica e spirito, per conquistare una vittoria che possa rendere felice la nostra gente e tutta la città: giochiamo in casa, spero e mi auguro che il pubblico ci accompagni come ha sempre fatto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy