Sannino si presenta: “Carpi, capisco amarezza per esonero Castori, ma io vado oltre i sentimenti. Retrocessione? Non siamo spacciati”

Sannino si presenta: “Carpi, capisco amarezza per esonero Castori, ma io vado oltre i sentimenti. Retrocessione? Non siamo spacciati”

Prima conferenza stampa dell’ex Palermo da tecnico degli emiliani

Commenta per primo!

Giornata di presentazioni in casa Carpi: il nuovo tecnico Beppe Sannino ha incontrato i giornalisti in occasione della sua prima conferenza stampa da tecnico degli emiliani. “Capisco che l’addio a Castori lasci l’amaro in bocca, ma io sono un professionista e devo comportarmi di conseguenza, buttandomi a capofitto su questa chance che mi ha dato il Carpi, al di là dei sentimenti – ha detto l’ex allenatore del Palermo -. La priorità ora è la gara di sabato col Torino e per questo non voglio creare confusioni tattiche nelle teste dei giocatori. Poi ci sarà la sosta e sfrutterò i 15 giorni successivi, prima di Bergamo, per mettere anche qualcosa di mio. La salvezza? Molti ci danno per candidati numero uno alla retrocessione, ma proprio su questo poggerà la nostra voglia di smentire i pronostici”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy