Pres. Carpi: “Salvezza? Siamo arbitri del nostro destino, noi il calcio lo sappiamo fare”

Pres. Carpi: “Salvezza? Siamo arbitri del nostro destino, noi il calcio lo sappiamo fare”

Le parole del massimo dirigente degli emiliani.

Commenta per primo!

“Una si salva e due retrocedono, noi siamo gli arbitri del nostro destino, forti di quello sappiamo fare, perché abbiamo dimostrato che il calcio lo sappiamo fare”.

Così Stefano Bonacini, presidente del Carpi, a proposito della lotta salvezza. “Mi auguro di riuscire a mandare in porto una salvezza che sarebbe miracolosa. Il risultato sportivo inciderà sulle scelte che faremo per il futuro, ma per questo, appunto, aspettiamo la fine – ha aggiunto -. Non possiamo fare differenze rispetto alle squadre che incontriamo. Dobbiamo dare tutto noi stessi e alla fine tireremo le somme“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy