Carpi, Suagher: “Nessuno ci farà sconti, Chievo-Palermo lo conferma”

Carpi, Suagher: “Nessuno ci farà sconti, Chievo-Palermo lo conferma”

Le dichiarazioni del centrale scuola Atalanta.

Commenta per primo!

Lottare, fino alla fine.

E’ questo il monito lanciato da Emanuele Suagher, difensore del Carpi. Nel corso di un intervento ai microfoni della trasmissione Sport Qui-Speciale Serie A. “Contro il Sassuolo abbiamo peccato di cattiveria, subendo il loro gioco aggressivo. Abbiamo preso tre gol evitabili, sbagliandone due. Siamo stati timidi, ma già dalla prossima torneremo ad aggredire sportivamente i nostri avversari – assicura l’ex Crotone -. Domenica scorsa la classifica ci ha sorriso, vista la sconfitta del Palermo al Bentegodi, contro il Chievo – prossimo avversario dei biancorossi, ndr –. Anche la sconfitta del Frosinone a Marassi è stata positiva, se vista dalla nostra ottica. Bisognerà però approfittare meglio dei passi falsi delle concorrenti alla salvezza, in quanto le partite diminuiscono progressivamente. Proprio la partita persa dai rosanero in terra veneta ci ha fatto capire quanto nessuno sia intenzionato ad elargire regali in termini di punti. Il campionato di quest’anno si è rivelato rognoso, ed ogni partita può rivelarsi decisiva ai fini dell’esito della stagione, positivo o negativo che sia. Far punti con i mussi volanti permetterebbe di mettere ancor di più pressione alle nostre inseguitrici, ed in virtù di ciò dovremo far di tutto per portare a casa un risultato positivo”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy