Carpi, Castori: “Siamo tornati a giocare come in serie B. Possesso palla inutile”

Carpi, Castori: “Siamo tornati a giocare come in serie B. Possesso palla inutile”

Le dichiarazioni del tecnico del Carpi, Fabrizio Castori.

1 Commento

Il Carpi è reduce da un periodo brillante in campionato: nelle ultime tre partite la squadra del tecnico, Fabrizio Castori, ha collezionato due vittorie e un pareggio e attualmente il club emiliano dista solo quattro punti dal Palermo quartultimo in campionato. Domani allo stadio San Siro di Milano ci sarà l’esame Inter da superare per l’allenatore biancorosso, che in un’intervista rilasciata a ‘La Gazzetta dello Sport’, ha detto la sua sulla prossima gara: “Inter non attraversa un buon periodo? Male – ha dichiara il tecnico del Carpi – perché sarà ancora più incazzata. Alla mia squadra non voglio fare proclami, né illudere nessuno. Siamo tornati a giocare come in Serie B, veloce e in verticale per attaccare gli spazi. Possesso palla? Lo trovo noioso e, se viene fatto in difesa con tutti quei passaggi in orizzontale, anche inutile. Chi ha scimmiottato il tiqui-taca del Barcellona senza avere giocatori di qualità, ha fatto solo danni. Ma non è solo una questione di modulo. C’era anche la mentalità giusta da ritrovare: una squadra di giovani come la nostra fa la differenza solo se corre più degli altri. E sono convinto che chi ha fatto 80 punti in B, può salvarsi in A“.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Alberto - 12 mesi fa

    speriamo che vada in b

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy