Carpi, Castori: “Di solito con 38 punti ci si salva, siamo ancora amareggiati. Neanche l’Inter…”

Carpi, Castori: “Di solito con 38 punti ci si salva, siamo ancora amareggiati. Neanche l’Inter…”

Il tecnico degli emiliani torna a parlare a oltre una settimana dalla conclusione del campionato: “La nostra era stata una rimonta straordinaria, ma conoscete tutti l’epilogo della nostra stagione”.

1 Commento

Intervistato da SkySport in occasione di un evento organizzato ad Amalfi, l’allenatore del Carpi, Fabrizio Castori, è tornato a commentare l’epilogo del campionato di Serie A.

Classifica Serie A

“Retrocessione Carpi? Il dispiacere rimane, il tempo può sanare solo leggermente le ferite. Retrocedere con 38 punti all’attivo, cosa che in Serie A non succedeva da tanti anni, dà un po’ di fastidio. Abbiamo fatto un girone di ritorno incredibile: conquistare 28 punti da gennaio a maggio è qualcosa di impensabile… forse neanche l’Inter ha collezionato tutti questi punti qui dal giro di boa – ha sottolineato Castori -. E’ stata una rimonta straordinaria, siamo rimasti un po’ amareggiati per l’epilogo, ma non per l’impegno profuso”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Filippo Porcelli - 8 mesi fa

    Certo…ancora un paio di rigori e altri cinque espulsi nelle squadre avversarie e avreste potuto salvarvi…Ringraziate il biscottino dell’Atalanta

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy