Carpi, Castori: “Adesso dobbiamo metterci alle spalle più squadre possibili. Non molleremo mai”

Carpi, Castori: “Adesso dobbiamo metterci alle spalle più squadre possibili. Non molleremo mai”

Le dichiarazioni del tecnico del Carpi, Fabrizio Castori.

2 commenti

Una vittoria che ha permesso al Carpi di uscire per la prima volta dalla zona retrocessione. Contro il Verona il club emiliano ha conquistato tre punti fondamentali in ottica salvezza.

Intervenuto ai microfoni di ‘Tuttomercatoweb, l’allenatore Castori ha fatto trasparire tutta la sua soddisfazione: “Sono contento per la vittoria. Adesso è cresciuta la nostra autostima, ma quello che dobbiamo fare è rimboccarci le maniche e continuare a lavorare come abbiamo sempre fatto. Non dobbiamo mollare, non dobbiamo avere cali. Concorrenza? Io penso solo alla nostra corsa e a quello che possiamo fare ancora. Normale che dobbiamo mettere più squadre possibili dietro di noi. La sosta a questo punto la sfrutteremo per lavorare ancora su quello che dovremo fare fino alla fine della stagione. Lavoreremo sull’aspetto fisico e atletico, preparandoci bene per questo ultimo mese di campionato. Quello decisivo“.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Carmelo Ventura - 1 anno fa

    Castori sarà anche allenatore di serie C caro La Rosa però tirerà fuori dai guai il Carpi.Lo stesso farà Stellone del Frosinone….mentre Novellino ci porterà in B ….x volere di Zamparini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vincenzo La Rosa - 1 anno fa

    un ta largari allenatore da serie C

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy