Carpi, Bonacini: “Soddisfatto, nonostante retrocessione. Noi tutt’altro che arricchiti dal paracadute”

Carpi, Bonacini: “Soddisfatto, nonostante retrocessione. Noi tutt’altro che arricchiti dal paracadute”

Le parole di Stefano Bonacini, azionista di maggioranza del Carpi.

Commenta per primo!

“E’ arrivata la retrocessione, ma io sono soddisfatto per i valori espressi dai ragazzi. Siamo pronti a ripartire con loro, con il gruppo che ci ha portato in A e quindi ripartiremo con i migliori auspici”.

Queste le parole di Stefano Bonacini,  patron del Carpi, intervenuto oggi in sala stampa. Obiettivo per la prossima stagione è il ritorno in A, ma la retrocessione non porta la ricchezza sperata con il paracadute: “Il morale non sarà dei migliori, andrà recuperato l’ambiente con il sudore, la grinta e il sacrificio. Ci aspetta un campionato difficile, tornare in certi campi non sarà facile. Nessuno pensi che noi ci siamo arricchiti con il paracadute, visto che oltre la metà se ne va tra mutualità che dobbiamo ancora pagare alla Lega di B, mancati introiti proprio dalla B e i costi pluriennali generati dai contratti per la Serie A”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy