Sirigu medita l’addio al Paris Saint-Germain: “Se qualcuno mi chiamasse, ci penserei”

Sirigu medita l’addio al Paris Saint-Germain: “Se qualcuno mi chiamasse, ci penserei”

L’ex rosanero pensa al suo futuro

Commenta per primo!

Ormai scalzato da Kevin Trapp, l’ex Palermo Salvatore Sirigu inizia a guardarsi attorno per tornare ad essere protagonista: l’estremo difensore del Paris Saint-Germain ha perso la titolarità tra i francesi e potrebbe essere un obiettivo per il Milan. “E’ una situazione che non mi era mai capitata e non mi resta che lavorare sempre da professionista. Non giocare pesa e a gennaio, se qualcuno mi chiamasse, ci penserei – dice -. Conte? Mi ha parlato, ma chiedete a lui”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy