Padre Calleri: “Ci siamo dati una scadenza. Entro domenica si deciderà futuro di Jonathan, il Bologna…”

Padre Calleri: “Ci siamo dati una scadenza. Entro domenica si deciderà futuro di Jonathan, il Bologna…”

Le parole del padre di Calleri.

1 Commento

Intervistato dai media argentini, il padre di Jonathan Calleri ha detto la sua sul futuro del figlio. “Ci siamo posti un termine affinché si risolva la situazione – le dichiarazioni di Guillermo Calleri -. Se questa vicenda non dovesse risolversi entro domenica, Jonhy rimarrà al Boca Juniors. Il suo desiderio è sempre stato lo stesso. Da subito avrebbe voluto rimanere alla Bombonera, però è chiaro che se i club si dovessero mettere d’accordo non può mettere i bastoni fra le ruote a nessuno e accetterebbe il trasferimento. Al momento le trattative con il Boca le sta seguendo mio cognato, Nestor Fabbri è lui che segue tutto. Se andasse in Italia, se questa decisione venisse presa entro domenica, il club in cui andrebbe per i primi sei mesi sarebbe il Bologna. Il ragazzo prima di tutto necessita di chiarezza in merito al suo futuro, anche perché deve capire su cosa concentrarsi, sia che il suo futuro sia in Italia che in Argentina”.

Leggi anche: Mercato: Inter, su affare Calleri ombra di capo dei servizi segreti argentini? Trattativa nel mirino delle autorità locali

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. E basta con questo qui. Non ci importa nulla di quello che fa, di dove va e altre robe simili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy