MERCATO: ECCO NODO PER AFFARE LAZAAR

MERCATO: ECCO NODO PER AFFARE LAZAAR

Il Palermo sta lavorando alacremente per fornire a Beppe Iachini un organico il più possibile completo ed equilibrato in vista della ripresa del campionato. In questo momento la dirigenza del.

Commenta per primo!

Il Palermo sta lavorando alacremente per fornire a Beppe Iachini un organico il più possibile completo ed equilibrato in vista della ripresa del campionato. In questo momento la dirigenza del club di viale del fante non si sta concentrando solo sul centrocampo, ma come riportato in questi giorni, anche sulla fascia sinistra. Il vero obiettivo è Archraf Lazaar, esterno marocchino cresciuto ed esploso con la maglia del Varese. La trattativa non si preannuncia facile, perché il giocatore è titolare nella squadra lombarda ed è considerato uno dei gioielli più preziosi dellorganico dei biancorossi. Il direttore sportivo Mauro Milanese ha tutta lintenzione di ottenere una ricca plusvalenza dalla sua cessione, forte degli interessamenti registrati nelle ultime settimane di squadre di Serie A come Torino e Parma. Nellincontro che si terrà domani tra Palermo e Varese il problema da risolvere sarà soprattutto quello della valutazione del giocatore e delleventuale inserimento di contropartite tecniche. I rosanero hanno già registrato la volontà del giocatore di trasferirsi, ma devono convincere il Varese alla cessione a condizioni compatibili col bilancio. Quella dei biancorossi è una bottega cara e non sarà semplice trovare laccordo che convinca tutte le parti in causa. Il Palermo proverà a inserire delle contropartite tecniche, sperando che le parole di Milanese che escludevano qualunque scambio per il giovane marocchino fossero solo dichiarazioni di facciata. Il Palermo potrebbe tentare di inserire nellofferta uomini utili a Gautieri come Struna (un ex) e Lores, ma se il Varese rimanderà al mittente ogni proposta non resterà che tentare di abbassare le pretese economiche della squadra lombarda, magari proponendo formule diverse dal trasferimento a titolo definitivo. Attualmente il giocatore è valutato poco meno di un milione e mezzo, davvero una cifra notevole considerando che questa è la prima vera stagione da titolare del mancino di origine marocchina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy