Mercato, Amicucci (intermediario Calleri): “Inter in vantaggio per acquistarlo”

Mercato, Amicucci (intermediario Calleri): “Inter in vantaggio per acquistarlo”

Le ultime sul futuro dell’attaccante del Boca Juniors, Jonathan Calleri

7 commenti

Si delinea sempre di più il futuro dell’attaccante argentino classe ’93, Jonathan Calleri, in forza attualmente al Boca Juniors. Il giocatore nell’ultima sessione di mercato estiva aveva stregato a suon di prestazioni la dirigenza rosanero, e particolarmente il direttore sportivo Manuel Gerolin, disposto a rinforzare il reparto offensivo portando la punta degli ‘Xeneixes‘ in Sicilia. La trattativa in estate però non è mai decollata a favore del Palermo e tutto viene rimandato a Gennaio. Adesso il nome di Calleri è tornato a spiccare nelle idee del presidente Zamparini che avrebbe nei giorni scorsi presentato un’offerta direttamente al presidente del Boca, Angelici, ma sarebbe stata prontamente rifiutata come spiegato dall’agente stesso del giocatore (Leggi le parole del procuratore di Calleri). Nelle ultime ore sarebbe l’Inter la squadra in vantaggio per l’acquisto del giocatore argentino e ai microfoni di ‘Calciomercato.com’, Fabio Amicucci, l’intermediario per l’Italia insieme a Silvio Trevisan, hanno fatto chiarezza sulla situazione legata all’attaccante del Boca Jonathan Calleri: “Possiamo confermare che l’Inter è avvantaggiata per Calleri. Il giocatore, come lui stesso ha ammesso (Clicca per leggere il messaggio ufficiale di addio), lascerà sicuramente il Boca Juniors. C’è l’interesse anche del Palermo e di altri club, ma l’Inter è in vantaggio – ha dichiarato l’intermediario per l’Italia Fabio Amicucci -. L’Inter è sicuramente una destinazione gradita, un club importante e con tradizione di giocatori argentini, ma bisogna aspettare i prossimi due o tre giorni per gli sviluppi della trattativa. È un giocatore importante e di prospettiva, un classe ’93, sarebbe un trasferimento importante per l’Italia“.

 

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele LiMuli - 1 anno fa

    Zampa Speroni e’ libero e se va bene pigghia pure a crisantemio e siamo salvi!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mistero - 1 anno fa

    Credo che 15mln di euro per una scommessa siano effettivamente troppi, Dybala è stato acquistato per 13mln, ma aveva molte più potenzialità… boh?! Proverei con Trotta, Lafferty (improbabile visto che MZ lo ha offeso dandogli del put..niere) o Araujo. Come difensore centrale sponsorizzo invece “Marlon Santos da Silva Barbosa” della Fluminense, giocatore brasiliano potente che si propone spesso per organizzare le ripartenze (valutazione: 7mln euro tutti spesi bene).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Trovata per far lievitare il prezzo del cartellino… Appena Zamparini alza di 500 mila euro, è del Palermo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Leonardo Lunetto - 1 anno fa

    Si sapeva già! Adesso arteaga sarà l’unico attaccante da affiancare a gila e djor.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Marco Avagliano - 1 anno fa

    ma come non era quasi ufficiale ? ah ah

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ivan Costa - 1 anno fa

    Ancora crediamo a questi acquisti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Pippo Lo Cascio - 1 anno fa

    Si sapeva……

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy